Bookmaker più importanti d’Italia, ecco quali sono! – Novembre 2019

news bookmakes lista

Sono stati recentemente pubblicati i dati relativi al movimento e alla spesa dei principali bookmaker per il mercato italiano. I dati – aggiornati alla fine del mese di Novembre – non propongono grandi novità rispetto al mese precedente, ma val certamente la pena compiere il punto sulla distribuzione del mercato italiano delle scommesse.

In particolare, in un mercato che ha mosso 885 milioni di euro, il leader di mercato è stato Bet365, con movimento di 189 milioni di euro e quota di mercato del 21,38%, con spesa di 8,3 milioni di euro. Evidentemente molto staccati, e in grado di contendersi gli altri posti del podio, troviamo invece Snaitech con 104 milioni di euro e Gamenet con 102 milioni di euro, con quote di mercato di circa l’11-12%. La top ten è completata da Eurobet (98 milioni), Sisal (84), Sks365 (75), Lottomatica (60), William Hill (22), Bwin (18), Pokerstar (12).

Sul fronte delle scommesse virtuali, il betting di settore nel mese di agosto ha raccolto 151 milioni di euro, con spesa di 22 milioni di euro. In questo caso, al primo posto troviamo Gamenet con 56 milioni di euro e una quota di mercato del 37%, a fronte di spesa di 7 milioni di euro. Il podio è completato da Snaitech (23 milioni di euro) e Sisal (21 milioni di euro). Completano la top ten Eurobet, Lottomatica, Sks365, Admiral, Sunbet, Totalbet, HBG.

Spostandoci poi al segmento ippico, nel mese di agosto 2019 il totale del movimento è stato di 31 milioni di euro, con spesa totale di 6 milioni di euro. In cima troviamo Snaitech, con 11 milioni di euro di movimento e quota di mercato del 38%, davanti a Sisal (5 milioni di euro) e Eurobet (4 milioni di euro). Top ten completata da Betflag, Gamenet, Bet365, Hippogroup, Totalbet, Lottomatica, Roma.

Lascia un commento