Come scommettere online sulla scherma

scommettere sulla scherma online

Tra i tantissimi sport disponibili sulle piattaforme online per le scommesse non tutti sanno che c’è anche la scherma. Solitamente gli appassionati di sport e di scommesse sportive cercano altri tipi di competizione, magari con più pubblico e più rilevanza mediatica, ma anche nel nostro Paese c’è una nicchia di fedelissimi che non si perde neanche una occasione per scommettere sulla scherma. Questo sport olimpionico consiste in un duello tra due avversari i quali, armati con diversi tipi di spade a seconda del tipo di competizione, si sfidano uno contro uno cercando di colpire l’avversario seguendo determinate regole ed ottenendo punti.

Questi diversi tipi di spada sono utilizzati in diverse varianti della scherma, i quali hanno regolamenti differenti. C’è la disciplina della Spada, quella del Fioretto e quella della Sciabola. In questa guida analizzeremo nel dettaglio il settore delle scommesse sulla scherma, partendo dai migliori siti online che offrono questo servizio, per poi passare al modo in cui si ha accesso alle scommesse. Ci saranno infine degli approfondimenti sui tornei più importanti oltre alle Olimpiadi su cui si può scommettere.

I migliori siti per le scommesse sulla scherma

Purtroppo non sono tutti i bookmaker AAMS ad avere la disciplina della scherma nel proprio palinsesto per le scommesse sportive. È infatti uno sport relativamente molto raro da trovare, soprattutto se paragonato ai grandi colossi dell’intrattenimento sportivo, ruolo ricoperto in primis dal calcio nel nostro Paese. Tra i migliori siti, selezionati in modo da garantire completa sicurezza e legalità agli utenti, abbiamo scelto quelli che sono ottimali per le scommesse sulla scherma: Bwin, Snai, William Hill, Eurobet, Betway.

Ognuno di questi siti permette di scommettere sugli sport olimpici come la scherma e nei migliori è possibile scommettere anche su altri tornei minori. Sulla pagina principale di questi siti potete vedere il logo ADM, il quale certifica che tutto è a norma di legge. Inoltre, queste piattaforme sono molto note e conosciute all’interno del settore del betting ed operano ormai da tanti anni senza causare problemi di alcun tipo, garantendo un ambiente sicuro e pulito. Come tutti i migliori bookmaker, infine, anche questi da noi suggeriti offrono un bonus di benvenuto a tutti coloro che si iscrivono per la prima volta. Per usufruire di questa promozione basta quindi iscriversi ad uno di questi siti per le scommesse sulla scherma, ecco qual è il procedimento da seguire per farlo.

Come registrarsi ai siti per le scommesse sulla scherma

Per iscriversi ad uno di questi siti ed avere accesso alle scommesse sulla scherma, ma anche a tutti gli altri tipi di scommessa che il bookmaker scelto ha tra le sue opzioni, è necessario semplicemente recarsi sulla pagina principale di quello che si preferisce e cliccare sul tasto “Registrati”. In questo modo si viene indirizzati in un’altra pagina in cui si devono inserire i propri dati anagrafici. Questi devono essere corretti, in quanto successivamente dovranno essere confermati inviando un documento di identità. Questo serve a verificare anche l’età del giocatore, visto che il gioco è sempre vietato ai minori di diciotto anni anche su internet.

Una volta finito il procedimento si potrà accedere al proprio conto online e versare una prima somma di denaro. Attraverso il motore di ricerca del sito quindi bisogna cercare gli eventi di scherma disponibili, scegliere quello su cui si vuole puntare e visualizzare le quote ed altri dettagli a schermo. Solitamente è dopo le prime scommesse che si riceve il bonus di benvenuto, come rimborso di eventuali perdite, oppure come bonus in percentuale sul primo deposito sul conto online. Ecco dunque come scommettere legalmente sugli eventi di scherma, vediamo adesso quali sono quelli più gettonati oltre le Olimpiadi che è possibile trovare nei migliori bookmaker AAMS.

I maggiori tornei di scherma su cui si può scommettere

Nei migliori siti tra quelli che abbiamo suggerito, a parte le competizioni olimpiche, è possibile puntare anche su altri tornei di scherma. È possibile, ad esempio, trovare anche competizioni del Gran Premio Giovanissimi, oppure il Gran Premio Giovani, il Gran Premio Assoluti ed infine il Gran Premio Master. In quest’ultimo gli atleti sono suddivisi in categorie in relazione all’età, partendo dai 24 anni fino ad arrivare ai 70.

Per quanto riguarda il Gran Premio Giovanissimi, invece, i competitori agonistici iniziano a gareggiare già dagli 11 anni. Con l’andare avanti dell’età, ognuno raggiunge la categoria successiva fino a raggiungere i 24 anni entrando nel circuito Master. Le opzioni a disposizione degli utenti dei bookmaker AAMS sono in effetti ristrette e relative al palinsesto di ognuno di essi individualmente, ma tutti questi tipi di gara sono solitamente presenti nei migliori ogni anno. La stagione ha infatti cadenza annuale. Vediamo in ultimo alcune informazioni sulle tre categorie di scherma, ovvero la Spada, il Fioretto e la Sciabola.

Scommesse sulla scherma – La Spada, il Fioretto e la Sciabola

Le tre categorie di scherma differiscono sia per il tipo di arma che viene utilizzata dai professionisti, sia per il regolamento dei duelli stessi, i quali variano in dettagli come le parti del corpo che si possono colpire, il metodo di assegnamento dei punti ed altro. Nella categoria della Spada si utilizza un’arma con cui si deve colpire solamente di punta. È possibile colpire tutto il corpo dell’avversario e chi colpisce per primo guadagna un punto.

Nel fioretto invece, nonostante rimanga la regola di colpire solo di punta, ma il bersaglio è sempre il busto, non si possono colpire braccia, gambe e testa. Inoltre, nella categoria del fioretto vige la cosiddetta “Convenzione”. Secondo questa regola, colui che attacca per primo ha la priorità nell’attacco e l’altro deve parare prima di contrattaccare. La categoria della sciabola, infine, permette di colpire il corpo dell’avversario dalla cintura in su, escluse quindi le gambe. Si può colpire di punta, di taglio e di controtaglio, per cui è una delle categorie più apprezzate dai ragazzi, in quanto le regole sono minori.

Lascia un commento