Metodi di pagamento siti scommesse ADM

metodi pagamento

Scegliere il sito di scommesse ADM è importante, ma lo è ancora di più conoscere quelli che sono i metodi di pagamento che accetta. In questo modo si potrà avere la sicurezza di sfruttare uno degli strumenti già in proprio possesso.

Nell’ultimo periodo i metodi di pagamento su siti di scommesse ADM hanno fatto spazio a delle nuove soluzioni, proprio per venire incontro a quelle che sono le esigenze dei player. Per questo motivo, a differenza di qualche anno fa, ora esistono siti di scommesse con Postepay come metodo di pagamento o quelli che permettono l’utilizzo di Paypal o Paysafecard, solo per fare qualche esempio.

In questo articolo vogliamo indicare quelli che sono gli strumenti di pagamento più diffusi, ma anche i più sicuri e quelli più convenienti. La nostra esperienza potrà, così, aiutarvi nella scelta del sito di scommesse su cui aprire un conto di gioco per iniziare a puntare e divertirsi.

I principali metodi di pagamento su siti di scommesse ADM (ex AAMS) sono:

  • Carta di credito Visa
  • Carta di credito Mastercard
  • Postepay
  • Paypal
  • Paysafecard
  • Neteller
  • EcoPayz
  • Bonifico bancario

Differenze tra i vari strumenti di pagamento

differenza metodi pagamento

Quello che può differire tra uno strumento e un altro è da prendere bene in considerazione. Se si ha un determinato metodo di pagamento a propria disposizione e si desidera capire se sia il migliore in assoluto, è bene guardare alcuni dettagli.

Gli aspetti da prendere in considerazione sono: commissioni, tempistiche e limiti per prelievi e depositi.

Analizzare ogni strumento da questi punti di vista aiuta a fare le cose per bene e individuare il sito che permette di avere le condizioni migliori per puntare.

Alcuni bookmaker hanno deciso di inserire, ad esempio, dei limiti per prelievi e depositi con alcuni metodi di pagamento. Altri stabiliscono determinate tempistiche e altri ancora possono richiedere il pagamento di commissioni se si utilizza un determinato strumento. Come si nota, non si tratta di aspetti che possono essere sottovalutati.

Le varie tipologie di strumenti di pagamento

carta creditoCarte di credito VISA e Mastercard: entrambi questi strumenti si equivalgono e vengono accettati praticamente da tutti i bookmakers, senza quasi eccezione. Nella maggior parte dei casi non ci sono commissioni da pagare per prelievi o depositi e gli accrediti sul conto di gioco sono immediati. Per quel che concerne, invece, i prelievi si potrebbero avere dei giorni di attesa.

PayPalPaypal: questo strumento si è fatto largo da qualche tempo a questa parte, perché prende sempre più piede ed è molto utilizzato. I siti di scommesse online hanno, quindi, scelto di dare la possibilità agli utenti di utilizzarlo per le proprie puntate. Per quel che concerne i depositi possiamo dire che questi sono sempre immediati. In alcuni casi anche i prelievi lo sono e, quando c’è da attendere, l’attesa si riduce a soli 2 giorni quasi per tutti i siti.

postepayPostepay: anche questo strumento si è fatto strada nell’ultimo periodo. Si tratta di uno strumento di pagamento molto diffuso perché comodo da gestire. Trattandosi di una prepagata si annullano tanti rischi che, invece, potrebbero essere connessi a una carta di credito. L’accredito dei fondi sul conto di gioco è istantaneo mentre, in questo caso, per i prelievi si deve attendere dai 2 ai 5 giorni.

skrillSkrill: proprio come accade per Paypal, anche questo conto virtuale può essere usato per fare le proprie puntate su un grande numero di siti di scommesse online. Si tratta di uno strumento meno utilizzato ma non per questo meno efficace. Le condizioni sono le medesime applicate per Paypal.

netellerNeteller: lo strumento in questione funziona un po’ come Paypal e Skrill, ma quello che spinge tanti giocatori a utilizzarlo è la possibilità di avere dei limiti di deposito più alti rispetto al solito.

paysafecard Paysafecard: si tratta di una carta prepagata che viene venduta in diversi tagli. La peculiarità è che dopo aver finito il credito non può essere ricaricata. Come funziona, quindi? In questo caso ci sono depositi immediati ma per i prelievi è necessario aprire un conto Paysafecard sul sito ufficiale.

ecopayzecoPayz: questo è un conto online virtuale che, per molti aspetti, ricorda gli altri precedentemente citati. Le caratteristiche, quindi, sono simili a quelle di Paypal e Neteller.

bonifico bancarioBonifico bancario: uno strumento lento ma che, ancora oggi, molti decidono di utilizzare per le loro scommesse online. Sebbene si dimostri più lento degli altri, viene scelto per la quasi totale assenza di limiti di deposito.