Come bancare una multipla live

bancare multipla live

Quando parliamo di scommesse sportive, sono tantissime le tecniche che si possono applicare per poter aumentare le probabilità di vincita. C’è chi punta sui goal, chi sul marcatore vincente, non c’è una regola precisa, sei tu che decidi quale gioco vuoi fare a seconda dell’evento che stai seguendo. Tra le varie scelte che si possono fare c’è quella di bancare. Ma cosa vuol dire bancare una multipla live? Per capirlo dobbiamo analizzare i tre termini coinvolti in questa tecnica:

bancare: questo termine si riferisce al fatto di pronosticare che un determinato evento non accada. Se, ad esempio, decidi di bancare la Juventus, stai pronosticando che non vincerà. La tua scommessa sarà vincente se la Juve perde o pareggia.

multipla: si tratta di una tipologia di scommessa in cui sono coinvolte più giocate. Mentre nella scommessa singola si pronostica solo un risultato, nella multipla ne abbiamo parecchi, da 2 in su.

live: scommettere live vuol dire piazzare la propria giocata in tempo reale, ovvero quando l’evento sta accadendo. Si può piazzare la scommessa sia nel primo che nel secondo tempo e in questo caso bisogna far molto caso alle quote che possono variare facilmente.

Ora che sappiamo il significato di questi termini possiamo capire come bancare una multipla live, una strategia adatta più ai professionisti con molta esperienza.

BookmakerBonusRecensioneVisita
110€  al deposito + €400 extraLeggi OraPiù Info

Bancare una multipla live: calcolo e analisi

Tanti scommettitori si divertono a giocare una serie di eventi contemporaneamente nella stessa giornata, ad esempio partite dello stesso campionato. Con i calcoli giusti, possiamo bancare una multipla live, ottenendo un guadagno anche nel caso in cui una partita dovesse saltare per qualche motivo. Questo succede perché possiamo vincere nell’evento che abbiamo bancato, così da rimborsarci l’importo della multipla e dagli eventi che abbiamo bancato ma non sono andati a buon fine. Ciò che dobbiamo valutare sono le quote, che devono essere abbastanza basse rispetto alla quota della multipla. In genere questo ragionamento è valido fino a 4 partite.

Per poter giocare in questa modalità dobbiamo essere in grado di analizzare i dati ed essere abili con i calcoli, solo così possiamo fare in modo di non rimetterci. Scegliere le giuste quote è fondamentale, per questo possiamo affidarci ad un calcolatore di quote scommesse multiple. Solitamente questo strumento è adatto a tutti e tre i formati di quote più utilizzati: decimale, frazionale e americano. Ciò che bisogna fare è scegliere il tipo di accumulatore, in base al numero di partite che compongono la schedina e devono essere almeno 4.

Successivamente bisognerà inserire le quote e calcolare il budget: ci penserà il calcolatore a farlo. Questo strumento ci darà varie indicazioni come il ricavo totale, il guadagno netto in caso di vincita, l’esborso totale. Con questo calcolatore possiamo fare una previsione di ciò che saranno i guadagni e valutare se ne vale la pena oppure no. Anche gli scommettitori più esperti si affidano a questi strumenti, utili e veloci, per calcolare ciò che si può ottenere da una multipla. Nel caso in cui il risultato non sia soddisfacente, possiamo provare a cambiare i parametri, così da valutare quando investire, modificando le varie quote. L’importante è cercare sempre di non esagerare, quindi non investire troppo e subito.

Scegliere il bookmaker per bancare una scommessa

Quando decidiamo di bancare una scommesse live dobbiamo anche scegliere il giusto bookmaker. Nel web troviamo tanti portali dedicati alle scommesse, ma non tutti sono veramente professionali. Prima di tutto dobbiamo trovare un sito sicuri, che abbia quindi una licenza ADM (vecchia AAMS), che dimostri di operare in modo legale nel territorio italiano. Dopo aver passato questo step, assolutamente fondamentale, dobbiamo capire quale bookmaker può garantirci un alto servizio di live streaming. Piazzare le scommesse in tempo reale sta diventando un metodo sempre più apprezzato dagli scommettitori che amano l’adrenalina. Guardare l’evento, stare attenti alle quote e capire in quale momento è meglio piazzare la scommessa, sono tutte cose che rendono questo gioco ancora più elettrizzante.

Tra i vari bookmaker che possiamo trovare online, Snai e Betfair fanno la differenza per quanto riguarda lo streaming. Il primo soprattutto per quanto riguarda il calcio, con eventi internazionali ma anche più piccoli, garantendo una qualità davvero elevata. Inoltre dobbiamo confrontare le quote dei vari bookmaker per quegli eventi su cui vogliamo puntare, perché le quote variano da un sito all’altro. Ogni sito offre bonus e promozioni differenti, quindi dobbiamo valutare bene dove iscriverci, analizzando tutti i vantaggi che possiamo avere.

Quando decidiamo di bancare una multipla live, basiamoci sempre sulla nostra esperienza. Se non siamo ancora del tutto abili, meglio iniziare piazzando una singola e procedere per gradi. I risultati arrivano sempre un po’ per volta, imparando ad analizzare bene i dati e conoscendo più tecniche possibili. Chi gioca da molto tempo calcola bene le sue mosse e non investe mai troppo denaro, perché la prima cosa da fare in questo gioco è calcolare il proprio budget, cercando di non superarlo mai.

BookmakerBonusRecensioneVisita
175% fino a 200€Leggi OraPiù Info

Lascia un commento