Flussi anomali di scommesse in tempo reale: cosa sono e come scoprirli

flussi scommesse tempo reale

Chi si avvicina al mondo delle scommesse sportive deve sapere che vincere non è solo frutto della fortuna, ma anche di studio e analisi. Chi gioca è prima di tutto una persona che ama lo sport, ma non solo, deve riuscire anche a fare i giusti calcoli, a valutare le statistiche e a studiarsi lo storico delle partite, di qualunque sport si tratti. Le scommesse sportive sono prima di tutto un gioco, ma i più professionisti sanno che per mantenerlo nel tempo devono essere responsabili e matematici: le statistiche e i calcoli sono alla base di qualunque strategia da attuare. Prima di fare una puntata, bisogna quindi accertarsi di aver valutato tutto al meglio: lo stato dei giocatori, il tipo di partita, le notizie dell’ultima ora.

Analizza i flussi di una scommessa è essenziale, soprattutto se ci si vuole aggiudicare una buona vincita. Ma come si analizzano i flussi? E come fare se questi flussi sono anomali?

Cos’è un flusso di una scommessa sportiva?

Chi inizia a scommettere non è un esperto in materia, per quello ci vuole studio e costanza. Può tornare utile un bonus gratuito offerto da uno dei vari siti di bookmakers online come PlanetWin 365 o Eurobet. Questi siti mettono a disposizione un bonus alla registrazione e all’interno si possono trovare diversi sport su cui scommettere, dal calcio alle gare di cavalli.

Bookmaker Bonus Recensione Visita
1 100% fino a 200€ Leggi Ora Più Info
2 100% fino a 300€ + 5€ Free Leggi Ora Più Info
3 100% fino a 100€ Leggi Ora Più Info

Ad ogni modo, per iniziare a scommettere bisogna anche conoscere i termini tecnici e come comportarsi.

Partiamo dal flusso di una scommessa: che cos’è? Con flusso si intende il volume delle puntate che vengono effettuate su determinate quote. Ci si riferisce quindi all’analisi di determinate informazioni consultabili in siti specializzati in scommesse sportive. Ovviamente tutto ciò è assolutamente legale. Si tratta di informazioni utili, che permettono di capire come funziona il sistema relativo alle quote. E’ davvero importante capire a ciò che si va incontro con dati sicuri e un’analisi accurata.

Come si leggono i flussi?

Se siete degli scommettitori esperti, avrete visto certe volte delle oscillazioni delle quote non indifferenti. Può succedere, infatti, che una quota che inizialmente era fissata per un certo numero, cali notevolmente dopo pochi minuti dall’inizio della partita. Proprio per questo è importante saper leggere i flussi: alle volte possono rivelarsi anomali e contorti.

Una quota che cala in modo così rapido e notevole si fa conoscere come “dropping odds” = “quote in calo”.

Le variazioni delle quote non avvengono di certo in modo casuale, ogni variazione dipende dai flussi delle scommesse. In sintesi, l’oscillazione delle quote dipende dal flusso. Come si puo quindi sfruttare l’andamento delle quote? Che vantaggi può dare?

Iniziamo col dire che, se scommettiamo su una partita di un campionato minore, è molto probabile che buona parte delle giocate provengano proprio dal paese in cui avviene il campionato. E’ altrettanto probabile che anche che gli scommettitori conoscano bene la situazione delle due squadre che gareggeranno.

Se, in un caso del genere, ci trovassimo davanti alle “dropping odds” (quote in calo), allora avremmo la sicurezza che puntare su quella quota in calo potrebbe essere molto vantaggioso. E’ fattore variabile, perché le probabilità che si davano inizialmente sono cambiate.

Dropping odds

Dropping odds

Come abbiamo già detto, le dropping odds sono le quote in calo, ed è molto importante considerarle. Le quote infatti possono subire variazioni notevoli per vari motivi, eccone alcuni:

  • Le notizie dell’ultimo minuto che riguardano una delle due squadre, o entrambe, possono influenzare le quote.
  • Un turnover importante ha sempre un certo peso.
  • L’intreccio della classifica: alcuni intrecci potrebbero favorire un certo tipo di risultato.
  • Lo stato di salute dei giocatori, inoltre, può influenzare molto l’esito della partita. Un infortunio, un giocatore importante che non può essere presente.

Ma come ci si comporta quindi davanti ad un quadro del genere, in cui tutte le nostre certezze svaniscono?

Fortunatamente, i migliori siti di bookmakers online spesso abbassano le quote di una partita se valutano che ci sono troppi fattori che vanno ad influnzare l’andamento della gara. Più passa il tempo, e più questi siti specializzati riescono a migliorarsi e a valutare sempre meglio i metodi delle ricerche di notizie relative alle partite. Bastano davvero pochi minuti per risalire a notizie e informazioni che potrebbero compromettere la gara, e quindi, le scommesse. Inoltre, questi siti collaborano tra di loro e si scambiano notizie utili in tempo reale, così da constatare la presenza di flussi anomali.

Come sfruttare i flussi di scommesse anomali

Le variazioni delle quote si possono sfruttare, bisogna solo sapere come fare. Ci sono molte strategie che si possono attuare, in primis è consigliato sfruttare la velocità con cui si abbassano le quote nei diversi siti di bookmakers. Ci sono notizie che arrivano davvero in un lampo e c’è a chi arriva prima e a chi arriva dopo, quindi se una quota varia possiamo trovarla più alta in un sito e più bassa in un altro. E’ molto importante monitorare vari siti differenti per confrontare sempre le quote.

Ci sono alcuni scommettitori che sfruttano questa situazione per una strategia precisa detta “sure bet”. Questo metodo si basa proprio sul fatto di scommettere quando le quote sono in calo. I bookmakers però conoscono bene questi trucchetti e, se dovessero accorgersene, potrebbero sospendere le scommesse per quell’evento.

Ci sono strategie più sicure rispetto a questa e più pulite, che fanno in modo di avere un profitto più sicuro rispetto alla strategia di cui abbiamo parlato prima. Questo metodo riguarda l’under/over e si basa sull’osservare tutte le quote che calano in modo drastico solo negli ultimi minuti e sulla selezione di un certo numero di eventi. Per essere più sicuri, è sempre meglio aspettare che inizi la gara, così da comprendere le statistiche reali.

Quindi, come abbiamo visto, le variazioni di quota possono aiutare a vincere ma bisogna essere astuti e saper analizzare i dati. Un’altra cosa che sicuramente può fare la differenza è il tempismo. E’ meglio lasciare questo tipo di gioco ai professionisti, perché serve molta attenzione e analisi, oltre che comprendere bene come funzionano le scommesse sportive. Per chi vuole avvicinarsi a questo tipo di strategie deve sapere che la prima cosa che deve fare è imparare ad osservare.

Le quote oscillano e bisogna osservarle anche tutto il giorno per vedere quando cambiano. Possono calare, aumentare, e noi dobbiamo prima di tutto accorgerci di questo cambiamento e monitorare il tutto su siti differenti, perché potrebbero calare prima in un sito rispetto ad un altro. Se una quota inizia a calare rapidamente, è meglio aspettare gli ultimi minuti per capire cosa vale la pena puntare.

Quando si parla di variazione di una quota si intende almeno di un 30% sia in calo che in aumento, altrimenti non vale la pena di considerarla. Meglio comunque aspettare sempre alla fine per vedere a quanto è arrivata la quota.

Siti per scoprire flussi di scommesse anomali

Oltre ai siti dei bookmakers, nel web possiamo anche trovare i market movers. Sono dei siti che offrono una panoramica generale sulla variazione delle quote. Si tratta di un servizio molto utile e in tempo reale, in cui è possibile monitorare e analizzare la situazione di tantissimi eventi differenti. Questo ci può dare un’idea su quale partite scommettere, su quali sono le quote più alte e tanto altro. Come abbiamo già detto, monitorare le quote è gran parte del lavoro da fare per ottenere un risultato il più sicuro possibile. Quindi è consigliato monitorare uno dei tanti siti a disposizione per avere una visione più chiara delle quote.

Alcuni di questi siti sono gratuiti, altri più specializzati invece li possiamo usare a pagamento, come Toxodds. Asian Odds è un portale gratuito ma è riferito soprattutto ai bookmakers asiatici, quindi è molto limitato a quella specifica area geografica. Ma nel web possiamo trovare tanti altri portali, come Oddsmatch, Hot Odds, Betting Life, Betprono, Betshot, Bet Explorer, Bet Mate, Arbworls. Ognuno di essi ha i suoi vantaggi e le sue particolarità che lo contraddistinguono. Ad esempio, su Oddsmatch possiamo visualizzare le dropping odds che sono capitate in un periodo specifico. Su Hot Odds invece possiamo sfruttare più filtri per trovare le dropping odds più importanti. Su Betting Life invece possiamo monitorare il panorama europeo, visualizzando tutti i cambiamenti più importanti delle quote.

Sono tutti siti specializzati nel calcio, ma spesso offrono anche il monitoraggio per altri tipi di sport. Il consiglio è di andare a vederli tutti e scegliere quello più inerente a ciò che cerchiamo. Se vogliamo diventare bravi nella lettura dei flussi e assicurarci le giuste quote, monitorare questi portali è un passaggio che non può assolutamente mancare.

Abbiamo parlato dell’importanza della lettura dei flussi, di come scovare quelli anomali e abbiamo visto quali portali possono esserci d’aiuto. Detto ciò, è bene tenere a mente che si tratta di un gioco e che è importante essere responsabili. Valutare il giust budget, non alzare troppo il rischio e monitorare la situazione sono gli step più importanti che fanno di uno scommettitore un vero professionista.

Bookmaker Bonus Recensione Visita
1 100% fino a 200€ Leggi Ora Più Info
2 100% fino a 300€ + 5€ Free Leggi Ora Più Info
3 100% fino a 100€ Leggi Ora Più Info
4 25€  al deposito + €200 extra Leggi Ora Più Info
5 €10 al deposito + 25 Free Spins Leggi Ora Più Info

Lascia un commento