Guida per prelevare le vincite su Planetwin365

Guida per prelevare le vincite su Planetwin365

Planetwin365 è un bookmaker aams molto conosciuto in Italia, soprattutto per gli appassionati delle scommesse calcistiche. Oltre allo sport, offre anche altre categorie come l’ippica, il casinò, il live casinò, il poker online e gli sport virtuali.

Per potere utilizzare la piattaforma, è necessario eseguire una registrazione. La procedura di registrazione è molto semplice ed intuitiva e richiede pochi minuti: basta, infatti, inserire i propri dati anagrafici, il codice fiscale, un numero di cellulare, l’e-mail, i dati di un documento valido e scegliere un username ed una password per poter accedere al sito le volte successive.

BookmakerBonusRecensioneVisita
1100% fino a 100€Leggi OraPiù Info

Dopo aver eseguito e confermato la registrazione, apparirà una finestra in cui dover effettuare un deposito. Inoltre, in fase di registrazione, è possibile stabilire un limite massimo di deposito settimanale. Per depositare occorre cliccare sul tasto “Deposita” e scegliere il metodo di pagamento che si preferisce.

A quel punto, ci si potrà dedicare pienamente alla propria esperienza di gioco. Il saldo disponibile apparirà nella schermata home del sito dopo aver effettuato l’accesso al proprio profilo.

Come fare, invece, qualora si volesse prelevare il saldo delle proprie vincite?

Se cercavate delle Planetwin365 recensioni per capire come prelevare, dovete sapere che anche l’operazione di prelievo è molto semplice e, anche in questo caso, sarà possibile scegliere il metodo di pagamento, tra quelli proposti dal sito, che più si preferisce. Tuttavia, per questioni logistiche, è consigliabile scegliere lo stesso metodo di pagamento utilizzato precedentemente per eseguire il deposito. Prima di poter effettuare il prelievo, però, sarà necessario confermare l’account inviando il proprio documento d’identità.

Tra i metodi di prelievo proposti da Planetwin365 troviamo carta di credito/debito (Postepay, Visa e Mastercard), Skrill e Skrill 1-Tap, NETELLER e Bonifico Bancario e per ognuno di questi metodi non sono previsti costi di commissione. L’importo minimo da poter prelevare varia dai €20 ai €30 a seconda del metodo scelto, mentre l’importo massimo è pari a €20000, ad eccezione del Bonifico Bancario con cui si può prelevare un massimo di €100000. I tempi di accredito sono per tutti i metodi 2-3 giorni lavorativi.

Dunque, per poter prelevare, occorre cliccare sul tasto verde “Deposita”, posto in alto a destra della schermata home e cliccare, nella nuova finestra che si aprirà, su “Prelievo”. Fatto ciò, bisognerà selezionare il metodo di prelievo che più si preferisce. Se, ad esempio, si sceglie di procedere con carta, basterà inserire l’importo da prelevare e i dati della carta (codice di 16 cifre, nome dell’intestatario, cvv e data di scadenza) e cliccare su “Procedi”. Una volta terminata la procedura, come già detto, occorreranno 2-3 giorni lavorativi per aver accreditato la somma sulla carta.

Se invece si sceglie di prelevare con Skrill, bisognerà innanzitutto essere registrati su Skrill.com ed avere già eseguito un deposito con esso. Dopo aver, quindi, cliccato su “Prelievo”, aver scelto l’importo ed aver selezionato Skrill come metodo da utilizzare, si verrà indirizzati nell’apposita pagina di Skrill dove, dopo aver inserito le credenziali del proprio account, si potrà confermare l’operazione.

Volendo, invece, completare l’operazione di prelievo con NETELLER, è necessario, innanzitutto, essere in possesso di un account NETELLER e, una volta cliccato su “Prelievo” e scelto l’importo, si aprirà la pagina dedicata nella quale inserire le credenziali e procedere con la conferma.

Come ulteriore metodo di prelievo abbiamo il Bonifico Bancario. L’utente dovrà, quindi, selezionare “Bank Transfer”, scegliere l’importo da prelevare ed indicare le proprie coordinate Iban. Una volta confermata l’operazione, l’accredito avverrà in 2-3 giorni lavorativi.

Se si desidera stornare la richiesta di prelievo, qualora questa non fosse ancora stata evasa, lo si può fare andando nella sezione “Prelievo” del proprio conto e cliccando su “Annullare”.

In caso di problemi, sulla home del sito compare la voce “Aiuto” che porta ad una schermata in cui sono presenti le domande più frequenti relative al conto e a depositi/ricariche. Sulla destra, inoltre, si può cliccare su “Contattaci” e scegliere se iniziare una Live Chat, mandare un’e-mail o eseguire una chiamata.

Lascia un commento