Guida alle Scommesse sul Rugby

scommesse sul rugby

Il settore delle scommesse sportive è molto ampio e sono moltissime le opzioni a disposizione degli scommettitori. In Italia lo sport più seguito è ovviamente il calcio, ma il nostro Paese presenta squadre molto competitive anche in altri tipi di discipline. È risaputo infatti che la Nazionale di Rugby italiana sia tra le più importanti nella scena europea e sono moltissimi gli appassionati di scommesse che scelgono questo sport. Ma quali sono i tornei ufficiali di Rugby su cui è possibile scommettere in maniera legale e sicura in Italia?

In questa guida verranno analizzati i maggiori tornei europei ed internazionali di Rugby che compongono il calendario scommesse dei migliori siti a disposizione. A partire dall’evento più famoso e più seguito nel territorio europeo ovvero il Sei Nazioni fino alle leghe minori asiatiche, ecco tutte le maggiori competizioni di Rugby che si possono trovare nei siti scommesse. Ricordiamo sempre di scegliere piattaforme sicure e dal brand conosciuto ed affermato all’interno del settore. Nel nostro sito web potete trovare una lista dei migliori siti che offrono questo servizio nel nostro Paese.

Scommesse sul Sei Nazioni di Rugby

Al torneo Sei Nazioni, in assoluto il più seguito dagli appassionati di sport e scommesse in Italia, ha cadenza annuale e partecipano le sei nazioni principali sul territorio europeo. Le nazioni che partecipano sono principalmente britanniche, vi sono infatti il Galles, La Scozia e L’inghilterra. Le altre nazioni europee sono invece Irlanda, Francia e solo da pochissimo, relativamente alle altre, anche l’Italia. Il torneo era infatti prima denominato Cinque Nazioni ed ha cambiato nome nel 2000 con l’introduzione della squadra nel nostro Paese.

Per effettuare scommesse sul Sei Nazioni di Rugby è necessario iscriversi ad uno dei migliori bookmaker italiani che potete trovare all’interno del nostro sito web. Tra i tanti book affidabili troviamo come sempre

Ogni anno è possibile accedere tramite la sezione dedicata al calendario scommesse e piazzare i propri pronostici sulle varie competizioni e squadre. Il torneo viene quindi organizzato nel periodo tra Febbraio e Marzo e dura sette weekend, di cui cinque sono dedicati agli incontri tra le squadre e due servono da riposo.

Ogni squadra quindi compete una volta sola contro ognuna delle altre, l’unico vantaggio è dato alla squadra che gioca in casa. Ogni anno infatti, a rotazione, gli eventi avvengono tutti in una sola delle Sei Nazioni.

Scommesse sulla Coppa del Mondo di Rugby

Nonostante il Sei Nazioni sia il torneo più seguito, esso non è comunque il più importante. La Coppa del Mondo di Rugby viene organizzata con cadenza ogni quattro anni e vede competere le migliori 20 squadre provenienti da tutto il globo. Tutti i migliori bookmaker AAMS permettono di scommettere su questo evento molto importante nel settore sportivo. In queste occasioni vengono anche spesso offerte delle promozioni agli utenti o bonus di altro tipo.

Il torneo viene organizzato dalla World Rugby e la prima edizione è stata istituita solamente nel 1987, due anni dopo la fondazione. La Coppa del Mondo si svolge con un formato di torneo a gironi più una fase di playoff. Le migliori squadre che hanno portato a casa più vittorie sono Nuova Zelanda, Sudafrica, Australia ed Inghilterra. Tra le migliori in classifica sono comunque le altre squadre europee.

Scommesse sulle competizioni europee di Rugby

Oltre al Sei Nazioni ci sono anche altre competizioni che si tengono in Europa e che attraggono molto pubblico tra gli appassionati di sport e scommesse. Essi sono principalmente due, la European Rugby Champions Cup e la European Rugby Challenge Cup. Entrambe sono competizioni per club ed è possibile scommettere tramite i vari bookmakers. Sia la prima che la seconda vengono inoltre organizzate annualmente durante lo stesso periodo, da Ottobre a Maggio. La prima competizione riguarda solamente squadre europee provenienti dalle federazioni delle sei squadre principali del Sei Nazioni. Partecipano quindi le 20 migliori squadre.

Si tratta della massima competizione europea e viene organizzata in Francia, Galles, Inghilterra, Irlanda, Italia e Scozia. Anche questo torneo viene effettuato seguendo il formato con una fase a gironi ed una di playoff. La European Rugby Challenge Cup è invece una lega minore relativamente all’altra, e sono aperte le porte anche a squadre nazionali provenienti dal resto di Europa. Il regolamento è lo stesso e così anche le opzioni di scommessa a disposizione dei giocatori nelle varie piattaforme per il betting online.

I migliori campionati nazionali di Rugby per le scommesse

Sui siti di scommesse è possibile piazzare pronostici anche su alcuni campionati nazionali. Il mercato è infatti molto attivo per quanto riguarda il campionato Italiano, ma anche la Premiership Rugby inglese, Il Top 14, ovvero il campionato francese, il Pro14 che è un campionato intercontinentale riservato a selezioni regionali e franchigie di Galles, Irlanda, Italia, Scozia e Sudafrica. Come viene organizzato il Sei Nazioni per le squadre dell’emisfero Nord, vi è un corrispettivo per l’emisfero Sud, esso è denominato The Rugby Championship e possono partecipare solamente le squadre dell’Argentina, Australia, Nuova Zelanda e Sudafrica.

Le opzioni a disposizione degli utenti sono davvero innumerevoli, nei migliori siti si trovano anche competizioni come il campionato giapponese o quello Russo. In alcuni siti ci sono sezioni dedicate alle altre varianti del Rugby, come quello a 13. L’importante è scegliere quindi la propria piattaforma preferita, che abbia gli eventi di vostro interesse nel proprio palinsesto e possa garantire sicurezza ed affidabilità. Per accertarsi di questo basta sceglierne una che abbia il logo ADM ben visibile, il quale certifica che tutto sia a norma di legge.

Lascia un commento