Cosa sono le scommesse under/over

Cosa sono le scommesse underover

La quota per le scommesse under/over si può trovare in molti eventi di diverse discipline sportive, e fa riferimento al numero di punti o gol segnati durante un match. In questo caso, il bookmaker assegnerà un numero di punti o gol ad un determinato evento, e gli scommettitori dovranno scegliere se i punti segnati saranno di più (over) o di meno (under) rispetto a quanto pronosticato dal bookmaker.

In questo articolo, andremo a vedere nello specifico cosa significano e come funzionano queste scommesse, come analizzarne le quote in alcuni sport in cui sono molto popolari e come piazzare i propri bonus di benvenuto.

Cosa significa under/over nelle scommesse sportive

Al contrario delle scommesse 1X2 o sul risultato esatto, le scommesse under/over riguardano esclusivamente il numero totale di punti o gol segnati in una partita, oppure il tempo necessario perché una determinata azione si verifichi nella partita, e non dipendono in nessun modo dalla squadra vincente. Ciò significa che è possibile vincere una scommessa under/over ma perderne una 1X2 sullo stesso evento, o viceversa.

I mercati under/over hanno delle quote proposte dai bookmakers, che generalmente sono abbastanza alte e variano da 1,60 a 1,90, ed è possibile che ci siano quote maggiorate se si uniscono nella stessa schedina scommesse su più risultati dello stesso evento, come scommesse under/over e scommesse 1X2, o scommesse under/over e somma totale dei gol.

Questo tipo di scommesse ha un funzionamento molto simile per diverse discipline sportive, e generalmente i bookmakers offrono quote a metà per evitare confusione e fraintendimenti nel regolare la scommessa. Ad esempio, in una partita di calcio si può trovare la quota “over 3.5 gol”: poiché non è possibile segnare mezzo gol, se le reti segnate fossero solo tre la scommessa sarebbe perdente, mentre se ne venissero segnate quattro la scommessa sarebbe vinta. Altre volte, i mercati under/over possono essere proposti con un numero intero, come ad esempio “5 o più gol”, e in questo caso la scommessa si considera vinta anche se le reti segnate sono esattamente 5.

I mercati under/over sono presenti anche negli incontri di boxe e MMA, e in questo caso il giocatore è chiamato a indovinare se il numero di round sarà inferiore o superiore alla cifra proposta dal bookmaker. Anche in questo caso i numeri proposti dai bookmaker sono a metà, ma perché la scommessa sia considerata vincente o meno è necessario che il round raggiunga il punto effettivo a metà. Quindi, considerando che i round dell’UFC durano 5 minuti, per vincere una scommessa over 1,5 round è necessario che il secondo round si protragga per almeno due minuti e mezzo.

Come effettuare scommesse under/over sul calcio

Nel descrivere il funzionamento generale delle scommesse under/over abbiamo utilizzato l’esempio che considerava le reti totali segnate da entrambe le squadre durante la partita, ma alcuni bookmakers adm possono offrire anche delle variazioni sul tema, come il numero di gol di una delle due squadre, o durante uno dei due tempi.

In generale, è possibile applicare questo tipo di scommessa a molte altre cose, come il numero totale di cartellini gialli, di cartellini rossi, di calci d’angolo e molto altro.

Come effettuare scommesse under/over sul football americano

Generalmente, le scommesse sulla National Football League statunitense vengono presentate con una linea vincente, come Over(-110) o Under(+110), che significa che se si scommettono 110$ sull’over si ha la possibilità di vincere 100$, mentre se si scommettono 100$ sull’under si ha la possibilità di vincere 110$.

Queste scommesse possono anche essere presentate con la seguente dicitura: “47,5 o -110” oppure “47,5 u +110”. Quando si trova il mercato under/over scritto in questo modo, bisogna considerare che 47,5 è il numero di punti impostato dal bookmaker, le lettere o e u stanno rispettivamente per over e under, mentre 110 è il moneyline, e come nell’esempio che abbiamo fatto poco fa, il segno meno indica che se si scommettono 110$ si ha la possibilità di vincere 100$, mentre il segno più indica che se si scommettono 100$ si ha la possibilità di vincere 110$.

Quando si effettuano scommesse di questo tipo è sempre bene fare attenzione al segno più o meno, in modo da gestire in modo accurato e ragionato il proprio bankroll.

Come effettuare scommesse under/over in altri sport

Come abbiamo detto, i mercati under/over sono presenti nelle quote dei bookmaker per molte discipline sportive, anche se le cifre proposte cambiano a seconda del regolamento dello sport in questione. Ad esempio, considerando il basket, il funzionamento è abbastanza simile a quello delle scommesse di questo tipo sul calcio, poiché si possono trovare valori come 150,5 o 160,5, che rappresentano il numero di punti totali segnati da entrambe le squadre.

Lascia un commento