Trucchi per vincere le scommesse virtuali

vincere scommesse virtuali

Chi inizia ad avventurarsi nel mondo delle scommesse sportive forse ancora non sa che questo gioco non dipende solo dalla fortuna. I professionisti studiano e mettono in atto vere e proprie strategie per poter vincere alle scommesse virtuali. Ci sono molti trucchi differenti che possono avvicinarci ad una possibile vittoria.

Chi scommette da tanto tempo sa che l’obiettivo principale è quello di garantirsi un ritorno economico, in modo da non andare mai in perdita. Per questo negli anni sono stati inventati sistemi di scommesse che possono portare a un profitto, ma tutti questi metodi hanno i loro difetti e non sono affidabili al 100%.

Per poter vincere alle scommesse virtuali c’è bisogno di consigli e suggerimenti salienti. Certo, è improbabile che il profitto sia enorme, ma la cosa importante è sperare di avere un po’ più di soldi nel tuo account alla fine della sessione, rispetto a quando avevi iniziato. L’importante è giocare sempre in modo responsabile e affidarsi ai migliori siti di bookmakers, come 888sport, che mettono a disposizione anche un bonus gratuito alla registrazione.

Bookmaker Bonus Recensione Visita
1 100% fino a 100€ Leggi Ora Più Info

Trucchi per scommesse virtuali: scegli lo sport giust

Sui siti di bookmakers online, puoi scegliere tra diversi sport virtuali su cui scommettere. La scelta non è scontata, ogni sport funziona in modo differente e ha diversi parametri. Nel caso di giochi come il Calcio e il Tennis, il numero di concorrenti rimane sempre lo stesso, così come il tipo di scommessa offerta in ogni gioco. In questo caso le differenze sono minime.

Tuttavia, per altri tipi di sport, ci sono diversi parametri da considerare. Nelle corse di cavalli, ad esempio, le gare possono avere tra 6 e 15 corridori, nei levrieri il numero di concorrenti è sempre 6, in Speedway è quattro, ma in Motor Racing sono 12 auto.

Il modo migliore per alzare le probabilità di vincere è scommettere su sport che offrono meno opzioni su cui scommettere. Statisticamente, è più probabile che tu vinca più spesso in una gara di Speedway a 4 biciclette, rispetto a una corsa di levrieri a 6 cani o una corsa di cavalli da 6 a 15 corridori. Pertanto, il primo consiglio è quello di attenersi agli sport con meno opzioni di scommessa disponibili: le probabilità che tu vinca sono maggiori quanto meno sono le opzioni su cui scommettere. Di questo ce ne accorgiamo quando guardiamo le quote offerte dai bookmakers aams, come Betway o 888sports.

Bookmaker Bonus Recensione Visita
1 100% fino a 250€ Leggi Ora Più Info

Scommetti piccoli importi

Gli sport virtuali sono creati per darti una rappresentazione di un evento della vita reale, ma al suo interno c’è un certo grado di casualità, il che significa che è davvero difficile prevedere con certezza chi vincerà un evento o quale sarà una scommessa vincente. Nessuno può saperlo!

In mercati così volatili, è fondamentale che gli scommettitori effettuino scommesse minime, per evitare di incorrere in perdite pesanti. Le scommesse più piccole ovviamente comportano vincite più piccole in caso di vincita, ma anche una piccola vincita si tradurrà in un profitto. Se la perdita è piccola, invece, vuol dire che è possibile recuperarla facilmente.

Non inseguire le perdite

Uno dei modi più pericolosi per perdere denaro negli sport virtuali è quello di piazzare alcune scommesse più piccole, vederle perdere e iniziare ad aumentare il valore della scommessa al fine di coprire le perdite. Ciò che può succedere è che al posto di recuperare le perdite, accade il contrario: le perdite aumentano comunque, ma ad un ritmo maggiore.

Se hai difficoltà a vincere in un determinato sporta, allora la cosa sensata da fare è smettere, cambiare sport o tornare a una forma di scommesse che conosci molto di più. Inseguire le tue perdite negli sport virtuali raramente si traduce in un risultato positivo per lo scommettitore. E’ questo uno dei trucchi per vincere le scommesse virtuali.

Punta su squadre o giocatori favoriti

Sebbene gli sport abbiano un certo grado di casualità incorporato, i giocatori o le squadre favorite in questi eventi possono essere più o meno sempre gli stessi. Questo si traduce in più probabilità di vincere una scommessa, dato che statisticamente ci sono dei dati che ci dicono che alcuni giocatori hanno più probabilità di vincere rispetto ad altri.
Pertanto, è buona norma appoggiare i favoriti ogni volta: se non vincono, possono arrivare comunque al terzo o al secondo posto in un evento e almeno generare un ritorno. Certo, non sarà molto, ma almeno ti garantisce un profitto e riduce l’entità della perdita.

Bisogna fare sempre attenzione però allo stato di salute dei giocatori, perché se le condizioni non sono buone, se il giocatore su cui vogliamo puntare ha da poco subito un infortunio allora meglio non rischiare.
Questi sono alcuni consigli principali per iniziare a vincere con le scommesse virtuali, ce ne sono molti altri. L’importante è non rischiare mai troppo e non fare puntate troppo alte. Questo gioco si basa molto sulla matematica, sulle statistiche e bisogna essere sempre sul pezzo per non andare incontro a grosse perdite. Essere responsabili è il primo passo per poter vincere.

Lascia un commento